I nuovi Anticoagulanti Orali (NAO)

I Nuovi Anticoagulanti Orali per l’indicazione “Prevenzione di ictus e embolia sistemica in pazienti adulti con fibrillazione atriale non valvolare” sono:

  1. Dabigatran, inibitore della trombina;
  2. Rivaroxaban, inibitore del fattore Xa;
  3. Apixaban, inibitore del fattore Xa;
  4. Edoxaban inibitore del fattore Xa.

Caratteristiche delle singole molecole in sintesi
Dabigatran cpr da 110 e 150 mg

  • Metabolismo non enzimatico
  • Non interazioni con farmaci correlati a CYP450
  • Tempo di scomparsa dell’effetto anticoagulante: 24 ore
  • Dose giornaliera richiesta: 2 somministrazioni (110×2, o 150×2)
  • Effetto del cibo sull’assorbimento: nessuno
  • Controindicato per VFG < 30 ml/min

 

Dose di dabigatran nella fibrillazione atriale non valvolare:

  • Standard: 150 mgx2 al dì
  • Età>80 anni, oppure se associato a verapamil: 110mgx2 al dì
  • Età tra 75 e gli 80 anni, insufficienza renale moderata (VFG 30-50 ml/min) calcolata con la formula di Cockgroft-Gult, aumentato rischio di sanguinamento: decidere su base individuale

L’effetto clinico è presente dal 1° giorno di somministrazione e scompare in 24 ore

 

Rivaroxaban cpr da 20 mg e 15 mg

  • Metabolismo enzimatico
  • Eliminazione epatorenale
  • Tempo di scomparsa dell’effetto anticoagulante: 24 ore
  • Dose giornaliera richiesta: 1
  • Effetto del cibo sull’assorbimento: aumentato, assumere con il pasto
  • Sconsigliato per VFG <15mL/min, da usare con cautela per VFG fra 15 e 29 mL/min.

Dose nella fibrillazione atriale non valvolare

  • Standard: 20 mg 1 volta al dì ai pasti

L’effetto clinico è presente dal 1° giorno di somministrazione e scompare in 24 ore

 

Apixaban cpr da 5 mg e da 2,5mg

  • Metabolismo enzimatico
  • Eliminazione epato-renale
  • Tempo di scomparsa dell’effetto anticoagulante: 24 ore

Dose giornaliera richiesta: 2

  • Effetto del cibo sull’assorbimento: nessuno
  • Non raccomandato per VFG < 15mL/min

Dose nella fibrillazione atriale non valvolare:

  • Standard: 5 mgx2 al dì
  • La dose è 2,5 mg x 2, se il paziente ha due delle seguenti caratteristiche: età >80 aa, peso < 60 kg, creatinina > 1,5 mg/dL, VFG fra 15 e 29 ml/min

L’effetto clinico è presente dal 1° giorno di somministra-zione e scompare in 24 ore.

 

Edoxaban cpr da 30 mg e 60 mg (in attesa di autorizzazione in commercio)

  • Eliminazione renale (33%) e fecale
  • Tempo di scomparsa dell’effetto anticoagulante: 24 ore
  • Dose giornaliera richiesta: 1
  • Emivita breve