Eradicazione dell'Helicobacter Pylori

L’Helicobacter Pylori è la principale causa di gastrite cronica e ulcera peptica; tale batterio è collegato all’insorgenza del linfoma gastrico della zona marginale extranodale e dell’adenocarcinoma gastrico. La sua presenza nell’organismo è anche associato all’insorgenza di anemia ferropriva, trombocitopenia porpora idiopatica e alla deficienza di vitamina B.

In pz con infezione da Hp accertata tramite sierologia, breath test, esame istologico il più comune schema di terapia eradicante (“triplice terapia”) prevede: IPP x 2 die + Claritromicina 500 mg x 2 die + Amoxicillina 1 gr x 2 die (o Metronidazolo 250 mg x 2 die).

NB- 1 i farmaci vanno assunti ½ ora prima di colazione e cena; in caso di fallimento della triplice terapia standard, per il ritrattamento dell’infezione da Hp ricorrere all’associazione IPP x 2 + Levoxacina 250mg x 2 + Amoxacillina 1gr x 2 per 10 gg.

Ricorda: il Breath Test e la ricerca dell’antigene monoclonale nelle feci vanno eseguiti a distanza di 4-6 settimane dal termine della terapia eradicante; vanno evitati antibiotici e IPP almeno 2 settimane prima dei succitati test.